02 7600 0069 info@sarpi.it
Seleziona una pagina

Saranno meglio pareti che caricano gli ambienti o un tocco di fantasia che dà una marcia in più? Questi cinque consigli sono rivolti a chi è ancora nel dubbio e a chi cerca nuove idee.

Sarpi-ti-suggerisce-come-decorare-le pareti-di-casa-tua

I colori della felicità

E’ risaputo che i colori presenti negli ambienti in cui si vive riflettono e allo stesso tempo esercitano una grande influenza sull’umore individuale e sull’atmosfera domestica. Quindi, riverniciare le pareti della casa con i colori giusti può aiutare a ritrovare serenità. Se il rosso stimola la convivialità, il rosa antico o il lilla, infondono positività; se il giallo sancisce le riunioni di famiglia, il blu genera profondità e meditazione. Per chi è sempre vissuto nel colore tornare al bianco può servire a darsi un pausa di pulizia visiva e morale.

Wall design

Per chi non ama arrischiarsi nell’avventura del colore, in commercio esistono diversi adesivi murali rimovibili, in tutti i soggetti immaginabili, adatti a tutti gli ambienti della casa. Si può “piantare” un prato fiorito in un soggiorno o ricreare un luogo immaginario nella camera dei bimbi; inventarsi una finestra su Manhattan o rendere tridimensionale il piano della parete. In alternativa a questi adesivi, le pareti della casa possono essere decorate con delle decorazioni permanenti, conferendo il senso tipico dell’affresco.

Finti attaccapanni

Un’idea utile e originale per le pareti d’ingresso, per il bagno o per una piccola camera, è quella di realizzare un finto guardaroba direttamente su una parete. Basterà disegnare sul muro un’immagine che ci piace particolarmente, con uno stiker o uno scatto fotografico ingrandito, oppure applicare in modo strategico dei ganci o dei pomelli di varie dimensioni. L’appendiabiti è pronto per essere “colorato” da giacche, soprabiti, foulard e cappelli. Con questa simpatica idea la casa sembrerà subito più allegra e vivace.

Cornici e una parete alfabeto

Similmente ai piatti, ma adatte anche ai soggiorni, agli ingressi e alle camere, si possono realizzare composizioni di sole cornici o di fotografie. Nel primo caso converrà procurarsi tante cornici diverse tra di loro per colori e forme, disporle sul pavimento per trovare la composizione migliore e poi appendetele anche senza contenuto. In questo caso se la parete è colorata il risultato sarà di maggiore impatto. Attaccare alla parete lettere dell’alfabeto di vari colori e materiali, incorniciate o no, ci farà trovare sempre le parole giuste!

Selfiemania

Adatto a tutti i selfie-dipendenti, a chi non teme mettersi in mostra e ai social addicted: tutte le foto scattate con il proprio smartphone possono essere stampate per tappezzare un’intera parete. Si possono selezionare scatti spontanei, espressioni buffe o messe in posa; si procede a stamparle, tutte con le stesse dimensioni, a colori o in bianco e nero e si incollano direttamente sul muro una attaccata all’altra, quasi come fosse una tappezzeria.

Il consiglio di Sarpi

Quante volte le pareti bianche della nostra casa ci hanno richiesto aria nuova? Qualche consiglio e un pò di creatività basteranno a dare alla casa un tocco di carattere.

Sarpi Immobiliare n.1 a Milano

Devi vendere o acquistare casa? Chiamaci subito allo 02 7600 0069, anche solo per dei consigli gratuiti! Chiedi di Emanuele Barbera, Presidente Sarpi Immobiliare Milano!